porte-automatiche-a-battente

Porte automatiche a  battente

Porte automatiche a battente ad una o due ante , costituiscono un segmento particolare di esigenze del Cliente, installazione lungo corridoi, situazione ove il serramento è esclusivamente realizzabile ad ante a battente per problematiche tecniche di spazi o di sicurezza,  l’abbinamento di un’automazione con motore BRUSHLESS le rende estremamente silenziose nel loro movimento.

Le porte automatiche a battente ad una o due nate sono destinate a soddisfare l’installazione in diverse tipologie di contesti, con dedicata attenzione alla costruzione del serramento ed all’abbinamento dell’automazione sono conformi alle attuali normative in vigore En 16005.

Indicata per ingressi ed accessi interni:

  • Aziende, Uffici pubblici e privati
  • Hotel e alberghi ed Ospedali
  • Negozi, Farmacie, Bar, Ristoranti

Caratteristiche

La struttura dell’ingresso automatico nella costruzione di porte automatiche a battente viene realizzata in funzione delle caratteristiche tecniche richieste dal Cliente, potranno essere ante intelaiate con profili Strong e struttura di rotazione protetta priva di cerniere, nelle diverse finiture che la tecnologie moderne permette.

L’automazione con molla integrata permette di comandare l’apertura e la chiusura della porta nell’assoluta silenziosita di funzionamento.
Gli automatismi possono essere installati sia sull’architrave che direttamente sulla struttura della porta stessa, con braccio a “spingere” o “tirare”.
Il carter di copertura dell’automazione può essere fornito in alluminio estruso anodizzato o in ABS sagomato in un design innovativo che permette l’inserimento al suo interno di un sensore di rilevazione (infrarosso passivo).
Gli automatismi possono gestire anche ingressi composti da un doppio battente interfacciando le 2 unita in configurazione master/slave e il doppio battente sara come movimentato da un’unica automazione.
Realizzata in conformita alle nuove norme di sicurezza europee, la velocita e la forza vengono programmate in funzione delle dimensioni della porta.
In caso di rilevamento ostacolo la porta riapre immediatamente e in chiusura verifica, a velocita ridotta, il disimpegno dell’ostacolo.
Grazie all’accurata scelta dei componenti meccanici ed elettronici l’automazione e in grado di movimentare ante con peso oltre i 300 kg in servizio continuo mantenendo sempre l’assoluta sicurezza di funzionamento.

Grazie al suo innovativo dispositivo “Energy Saving” l’automatismo individua la direzione della camminata e ottimizza perfettamente i tempi di apertura/chiusura evitando inutili dispersioni d’aria, anche in caso di passaggi laterali.
Questo dispositivo permette un risparmio energetico e ottimizza gli sbalzi di temperatura all’interno del locale ed in prossimità delle porte stesse.
Il tutto sempre nella più assoluta sicurezza.

CE-ante-scorrevoli